Press "Enter" to skip to content

Olimpo S.p.A.: quali problemi affliggono gli dei?

TITOLO: Olimpo S.p.A.

AUTORI: Vincenzo Cerami e Silvia Ziche

EDITORE: Einaudi Tascabili

GENERE: Fumetto

TRAMA: Gli Dei vivono come sempre nell’Olimpo, ma sono passati molti secoli da quando si sono interessati per l’ultima volta di ciò che accadeva sulla Terra. Ormai nessuno più crede in loro, nessuno li adora o li prega e una vita senza fedeli, per un Dio, è una noia mortale.

Giove è deciso, vuole riconquistare i cuori e la fede degli umani. Per farlo, non ha dubbi, seguire i consigli di Minerva e risolvere i problemi del mondo… ma non è così facile come sembra, neppure per un Dio dai poteri sterminati. Cosa serve davvero per fare breccia nel cuore degli uomini d’oggi? 

Olimpo S.p.A è un fumetto raffinato, graffiante, arguto. La storia che Cerami ci racconta è solo esteriormente comica, è sì divertente e leggera, ma solo ad una prima lettura. Egualmente, i disegni di Silvia Ziche (autrice del personaggio di “Lucrezia” e di alcuni fumetti di “Topolino”) raffigurano con sagacia i difetti di Giove e degli altri Dei, ne accentuano i contorni e ne esaltano gli aspetti divertenti, ma al contempo sottolineano bene anche una trama dai risvolti crudi e terribilmente attuali.

Gli uomini non cercano il benessere, la bellezza, la soluzione all’inquinamento o alla fame del mondo, cercano svago, gossip, mondanità.

Siamo ormai così assuefatti da essere inguaribili?

Vincenzo Cerami e Silvia Ziche un’idea sembrano avercela, ma la espongono con quella raffinatezza e quella leggerezza che sole riescono ad essere incisive quando si parla dei temi più spinosi.

Insomma, un vero capolavoro da leggersi per svago, ma anche e sopratutto un testo su cui riflettere a lungo.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *